fbpx

Inserisci la parola chiave

Come aumentare il punteggio per le graduatorie scolastiche

Come aumentare il punteggio per le graduatorie scolastiche

Ed ecco che in prossimità dell’aggiornamento delle graduatorie scolastiche 2020 e del concorso per diventare docenti ci si pone la domanda per come aumentare il punteggio. Oltre al servizio a scuola che fornisce punteggio, ad aumentarlo sono anche i titoli, cioè master e altri corsi di formazione, che scuole come la ProjectLife Calabria erogano. Master, corsi di perfezionamento, corsi volti al conseguimento dei 24 CFU e corsi volti all’acquisizione di certificazioni linguistiche diventano fondamentali se si vuole maturare il proprio punteggio. Avremo quindi che se si consegue:

• Master di I livello si acquisiscono 3 punti, sia in seconda che terza fascia. Tra questi, quelli più richiesti sono i Master BES, DSA, Strategie Didattiche e i Master per l’ Inclusione scolastica e disabilità. Solitamente sono corsi online con discussione ed elaborazione finale di una tesina.

• Certificazione informatiche EIPASS consentono massimo 2 punti; quelle più richieste sono gli EIPASS 7 moduli, Teacher, Corso LIM e Tablet.

• Certificazioni Linguistiche, riconosciute dal MIUR ai sensi del D.M. 3889 del 07/03/2012, almeno di livello B2, permettono di acquisire da 1 a 6 punti (per la III fascia 1 punto per B2, 2 punti per C1 e 3 punti per C2 e per la II fascia 3 punti per B2, 4 punti per C1 e 6 punti per C2). Infatti la conoscenza almeno intermedia di una lingua europea, in particolare l’inglese, è ormai requisito indispensabile per lo studio e per il lavoro. Il possesso di una certificazione linguistica è ormai richiesto anche a docenti ed aspiranti docenti. Al possesso di una certificazione viene attribuito anche un punteggio sia in seconda che terza fascia delle graduatorie d’istituto.

Corsi di perfezionamento, invece, sono rivolti non solo a laureati ma anche a diplomati. I destinatari sono, quindi, sia i docenti di ruolo che intendono acquisire punteggio ai fini delle mobilità e trasferimento (1 punto) che i docenti a tempo determinato che necessitano di titoli valutabili a punteggio per l’aggiornamento triennale delle graduatorie ad esaurimento e nelle graduatorie di circolo e di istituto, fino a un punto (per seconda e terza fascia).
A questo punto non resta che capire il punteggio da acquisire per iniziare la scalata in graduatoria.

close

Iscriviti

Potrai rimanere aggiornato sulle ultime notizie di lavoro, concorsi, formazione. Inoltre potrai ricevere codici sconto per l'acquisto dei nostri prodotti.

Lascia un commento

La tua email non sarà mostrata.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.